martedì 18 marzo 2008

sospendimento

- lo so è colpa mia
- ma noooo
- eppure te lo leggo negli occhi: sei stanca!
- sohb
- fare tutti quei regalini di natale a mano ci ha sfinito
- sohb
- abbiamo esagerato ad iniziare dal 7 di gennaio a preparare i regalini di fine anno per le maestre d'asilo
- uhm
- dai chechina ti prego parla dimmi come ti senti?
-...
- dimmi che cosa hai?
....
- non mi sono ancora ripresa dello stress post natalizio!


sospendimento è un sostantivo maschile (non comune) che significa:
sospensione.

4 commenti:

Moni ha detto...

Cara cicolita che mi hai fatto aprire il blog...mi sa che avverà un sospendimento dello stesso perchè le mie mamme sono poco avvezze a questi modi moderni di comunicare!!Che tristezza!!

fiordicactus ha detto...

Questo "sospendimento" causa, feste e uomini sempre presenti . . mi pesa! Che si spiccino a guarire . . . Prove di "pensione" devo trovare al marito un'alternativa al girare per casa e invadere gli spazi donneschi!
A presto! Baci R

chechina ha detto...

finito lo stress post natalizio non può funzionare anche quello post pasquale per giustificarmi e allora come si fa? vitamine ecco la parola magica e si salta magicamente dal 1° gennaio al 21 marzo: mi sento fresca come la prima rondine di primavera...e via con il taglia e cuci!!!

Cicolita ha detto...

@ resisti moni, per far visitare un blog ci vuole molta molta pazienza …
@ cara R mi piace molto “gli spazi donneschi” ottima parola molto attinente
@ si chechina ma tu sai che “una rondine non fa primavera” riposiamoci ancora un po’
un bacione a tutte da cicolita

 
Web Statistics