lunedì 23 marzo 2009

lattescente

mia nipote fra poco compie 14 anni
ed in questo momento è in gita a Berlino,
apparentemente è silenziosa ed a volte s’incupisce
ma nasconde una personalità molto più complessa.
per chi riesce a vederlo è estremamente sensibile,
ha delle idee tutte sue ed attenzioni per il prossimo.
ha il desiderio di imparare e se il gioco si fa duro lei lo è ancora di più,
forse a tratti è un po’ pigra ed a volte le piace stare sola
ma coltiva le sue amicizie e con loro è fin troppo accondiscendente.
ama profondamente i suoi genitori, il fratello,
ed in cascata noi tutti… insomma una mini donna meravigliosa!

deve ancora fare un piccolo passetto:
imparare a farsi scorrere un po’ di più la vita sulla pelle,
e non prendere gli altri troppo seriamente,
… ops ma questo non riesce bene neanche a me!


lattescente è un aggettivo:
si dice di liquido che presenta il colore e l'opacità caratteristici del latte.

6 commenti:

fiordicactus ha detto...

Me la immagiono diafana come la regina Galadriel (spero di aver scritto giusto), questa nipote adolescente!;-)

Ciao, R

Alice. Caterina Narracci ha detto...

Non sembra male come persona. ci manca solo la sua foto... ma forse chiedo troppo.

Caterina

Monica ha detto...

Bè penso che sia un'adolescente fuori dal comune e diventerà sicuramente una gran bella persona. Farsi poi scorrere la vita (a volte) sulla pelle, quello magari si impara anche con le esperienze. Ma non sempre ci si riesce.
ciao

Cicolita ha detto...

vi sarete chieste: non avrà guardato con gli occhi della zia? beh sicuramente si, ma vi assicuro che l'immagine era molto vicina al fuoco.
grazie a tutte voi
ciao da cicolita

Anonimo ha detto...

ciao, sono andrea. ho visitato un pò il tuo blog: interessante.
mi sono chiesto, però, cosa c'entri la storia di tua nipote con "lattescente"?

Cicolita ha detto...

poco e niente!
ho fatto anche rima.
sai il piccolo post che anticipa il significato della parola ha molteplici significati oppure non ne ha nemmeno uno. dipende da te.
a volte può depistare il lettore, altre volte calza a pennello altre volte sono i miei pensieri che spero possano in un qualche modo incuriosire.
grazie del tuo commento Andrea, ti aspetto ancora ciao ciao da Cicolita

 
Web Statistics