sabato 5 gennaio 2008

inviso

è come la neve ai bordi della strada
è come il lavello pieno di piatti sporchi
è come un perizoma trovato in fondo al letto
è come una bottiglia di vino vuota
è come il suono della sveglia
è come un ombrellone chiuso
...
come sempre il ritorno mi è inviso!
inviso è un aggettivo ed il suo significato è:
che è considerato con antipatia, con diffidenza o con odio: un uomo inviso a tutti; un provvedimento inviso alla popolazione.

6 commenti:

signor ponza ha detto...

Speriamo che questo 2008 porti tante definizioni! ;)

fiordicactus ha detto...

Anche io ho un elenco di "inviso", e comprende pure gente, umani insomma! Poi, faccio spalluccie e vado avanti . . .! ,-)
Anch'io ti auguro anno pieno di tutte ose belle e gioia, e vorrei sapere se ti sei divertita in terra di Francia!
Baci R

Cicolita ha detto...

bentornati anche a voi, le mie vacanze? uhm uhm tranquille direi, ci siamo riposati in montagna molto freddo molta neve poco cibo molto bimbi ... contenta. quando sono le prossime ferie?

fiordicactus ha detto...

Sperando non ti sia inviso il navigar tra i blog, vienimi a trovare, c'è un post che ti può interessare, per la prossima festa con i bambini!
Baci R

dharani ha detto...

Ciaooo!! Dopo lunga assenza, eccomi di nuovo qui! Ad augurarti un felicissimo 2008... e che questo blog mi aiuti sempre più a colmare le mie lacune! :-D
Un baciome, a presto!

Cicolita ha detto...

scusate l'assenza ... il periodo è inviso! ma mi rifarò, a presto un bacio da cicolita

 
Web Statistics