venerdì 19 dicembre 2008

sitibondo

grazie per essere così come sei,
hai la corazza ma mi mandi le poesie per e-mail.
grazie perché a volta ci metti tantissimo impegno per non mandarmi a stendere,
ma io lo capisco lo stesso.
grazie perché, chissà come fai, mi capisci,
mentre per non capire te bisogna darti le spalle altrimenti sei un libro stampato.
grazie per stupirti insieme a me di tutto anche della nostra amicizia,
sei una navigata ingenua ed una mancata perbenista.

sitibondo è un aggettivo che significa:
assetato

4 commenti:

chechina ha detto...

questa volta era il mio turno per piangere? Si piange solo per le persone a cui teniamo e...per biglietti di auguri come questi! Grazie a te, e sai quanto.
Auguri.

Cicolita ha detto...

si era il tuo turno ma presto inizieremo a ridere: appena arriverai in montagna ti costringeremo con gli sci ai piedi! buone vacanze e riposati che al ritorno si riprende agguerrite ... un bacio da cicolita

fiordicactus ha detto...

Sitibondo . . . mai sentito!
Una cosa nuova anche oggi!
Grazie a Cicolita! ;-)

Ciao, R

Cicolita ha detto...

figurati, sono qui per questo un bacione e buon natale a te

 
Web Statistics