lunedì 28 maggio 2007

idiosincrasia

ne hai sempre e solo sentito parlare, sempre e solo benissimo:
come bellissima, perfetta ed adorabile!
fin troppo sentito parlare, fin troppo adorabile,
senza nemmeno vederla, senza nemmeno conoscerla,
... ti va subito in idiosincrasia!

poi la conosci e come per incanto ! ti piace !
ma non perchè è bellissima (che non lo è)
non perchè è perfetta (che non lo è)
ne perchè è adorabile
ma perchè è semplicemente normale!
idiosincrasìa è un sostantivo femminile che significa:
1) [medicina] intolleranza che l'organismo può manifestare verso particolari sostanze alimentari o verso certi medicinali;
2) [in senso figurato] avversione totale e profonda per qualcuno, o qualcosa.

13 commenti:

barbi ha detto...

Questa è una di quelle parole di cui so il significato...ma avrei difficoltà a spiegarlo! :-)
brava, continua così! ;-)

anais ha detto...

che bell'idea! bel blog!ciao

Cicolita ha detto...

mille grazie, sono contenta che vi piaccia. spero di trovare parole sempre più interessati. per me sta diventando una buona palestra, perché le uso quotidianamente (non tutte!). ciao ciao da cicolita

Eva Carriego ha detto...

che buffo, è una bella idea: da dove prendi le definizioni?

Cicolita ha detto...

confronto le definizioni di vari dizionari e a volte anche delle enciclopedie e poi riporto quella che ritengo più completa a volte le addiziono tutte: lo so sono paranoica!

Michele ha detto...

Sarai anche paranoica, ma è troppo spassoso passare di qua ogni tanto! :)

Cicolita ha detto...

grazie michele, spassoso mi piace tantissimo per ilmiodizionario, anch'io mi ci diverto ma teniamolo per noi perché per i più credo sia ... pesante!

Antonio ha detto...

non è pesante invece! è un'ottima cosa! divertente! :)

Cicolita ha detto...

grazie antonio allora sei dei nostri! ciao ciao da cicolita

Saro ha detto...

Volevo solo segnalare una curiosità. Nella lingua inglese il significato più diffuso (l'unico?) di questa parola è quello legato all'etimologia del termine, ovvero: "Temperamento particolare proprio di alcuni individui, che li distingue dalla maggior parte", mi sembra che in italiano invece non sia mai usata con questa accezione..ma potrei sbagliare.. ^^

Cicolita ha detto...

ciao saro, ho provato a controllare di nuovo questa parola sui dizionari italiani di riferimento, tutti riportano solo le definizioni che ho segnato per cui in italiano penso che non sia prevista l'accezione che tu segnali come inglese. comunque se vuoi approfondire vai sul sito, ad esempio, di De Mauro (http://www.demauroparavia.it/email) lì ti rispondono i "veri" esperti di accezioni. a presto ciao ciao

Anonimo ha detto...

Qualcuno è arrivato da me, passando da questo termine . . . così ho scoperto che non l'aveo comentato . . . oibò, l'ho saltato, ma rimedio subito

Cara Cicolita,
questa spiegazione, riciama la "suocera" che vive in me, anche se non ho ancora una nuora . . . ;-) Speriamo di passare subito alla fase due, saltando la fase 1!
Ciao, R

Cicolita ha detto...

cara R., grazie i tuoi commenti sono sempre moooolto graditi; sai, ultimamente con mia suocera va un po' meglio ma ... l'idiosincrasia suocera/nuora è atavica.
un bacione da cicolita

 
Web Statistics