martedì 21 agosto 2007

imparaticcio

Lo sapevate che il pezzo di stoffa sul quale si ricama per apprendimento e per fare pratica, dove si riportano tutti i punti nuovi imparati ed un tempo addirittura si ci ricamava tutto l’alfabeto spesso sia in minuscolo che in maiuscolo per ore ed ore, viene detto imparaticcio?
Lo so che non lo sapevate e so anche che il vostro interesse è pressoché nullo ma siccome ne sto facendo uno con impegno, dedizione, attenzione, calma e soddisfazione quando per caso ho trovato il suo vero significato sul dizionario mi è preso un coccolone!
imparaticcio è un sostantivo maschile che significa:
1) apprendimento frettoloso e stentato: un discorso che sa d'imparaticcio;
2) in origine, facile lavoro sul quale imparare le tecniche di base della maglia e del ricamo; più in generale, lavoro eseguito da un principiante a scopo di apprendimento.

5 commenti:

Anonimo ha detto...

un imparaticcio può essere il mio blog, no so ancora fare le faccine, non ho ancora capito come infilare foto in un post . . meglio l'imparaticcio a punto croce, anche se mio padre lo chiamava "Dimostrami la tua volontà" perchè lòi iniziavo e poi non li finivo.
Buon lavoro R

Cicolita ha detto...

tieni conto che il ricamo lo considero il mio momento relax. come sono messa maleeeee! baci baci

chechina ha detto...

Finalmente sei tornata agli antichi amori...il coccolone a me viene quando penso di fare già un vero e proprio lavoro e poi scopro che era solo...un imparaticcio. Bentornata!!!

Anonimo ha detto...

L'ultima volta che ho ricamato, seriamente, una tovaglia a punto croce per le riunioni di famiglia da mia madre, è stato la sera prima di partorire la n° 3, poi, l'ho lasciata lì e l'ha finita mia cognata, mentre era incinta . . .poi, figli piccoli, lavoro, casa, mamma, suocera (4 anni Alzheimer), forse quest'anno, posso ricominciare, ma la vista nel frattempo, è calata . . . Vuoi sapere quanto ha la mia piccola?
22 e 4 mesi . . . core di mamma
A presto R

Cicolita ha detto...

@ chechina: lo sai che i nostri imparaticci vengo prima di tutto! a presto con ago, filo e singer
@ R: stai attenta che la mia voglia di ricamo è contagiosa: se non ci credi chiedilo a chechina!

 
Web Statistics