venerdì 7 settembre 2007

lunotto

ecco cosa ho letto in Francia sul lunotto delle automobili
"t'as deja souri aujourd'hui?"
penso sia più incisivo del nostro
"bebè a bordo"
che temo non susciti l'interesse di nessuno,
voi che ne dite?
lunotto è un sostantivo maschile che significa:
vetro posteriore delle automobili: lunotto termico, attraversato da resistenze elettriche che riscaldandosi ne impediscono l'appannamento.
in questo caso ho ritenuto interessante inserire l'etimologia:
derivato di luna, perché in origine era a forma di mezzaluna.

8 commenti:

Daniele Verzetti il Rockpoeta ha detto...

termine tecnico che conosco bene.

Preferisco parlare di luna piena in realtà ma va bene uguale LOL!

Giggi ha detto...

Ehm...io non capisco una cippalippa di francese...me lo potresti tradurre in modo tale da farmi capire?!
'azzie!
Giggi@Bar Sport

Cicolita ha detto...

benvenuto giggi: allora nemmeno io conosco bene il francese comunque una traduzione sommaria del concetto è: "hai già sorriso oggi?" che ne dici vero che è una frase carina come invito agli automobilisti? :)

Anonimo ha detto...

Andrò a framelo fare, l'adesivo del sorriso, ma grande, che lo vedano a distanza, non, mi piace che la gente mi stia appiccicata. e il lunotto, . . . pensavo che servisse alla luna per andare per mare . . . battutaccia (sai cos' il canotto, una barca per cani!, da cui, lunotto, una barca per luna)
Spero tu non mi cancelli dagli amici, perdono!!! Alla prossima, sarò più seria, come si addice a una signora di mezz'età!
Baci Rosangela

Anonimo ha detto...

Ciao Cicolita, oggi ti ho rubato il mestiere, ma per una paola facile facile, la gioia . . . Spero di non aver fatto un brutto lavoro!!!! Aspetto pareri dalla mia maestra.
Baci, con gioia, Rosangela - fiordicactus

Ps. scusa la pubblicità! Ma sono "narcisista", ho letto che un giornalista ha deto che chi scrive i blog, è narcisista, così, mi adeguo . . .

Cicolita ha detto...

certo R vengo subito a leggere il tuo post sulla gioia, comunque dire che i blogger siano narcisisti mi sembra una generalizzazione: tipico dei giornalisti! baci baci

Grabov ha detto...

Averlo letto su una macchina francese è una eccezione dentro il surreale!! La positività e l'altruismo espressi da queste parole non sono proprio lo stereotipo che disegna il francese medio!! Il messaggio è ricco di riferimenti alla cultura greca ante cristo e nasce da alcuni filosofi che lo hanno poi trasmesso ai romani.

Cicolita ha detto...

mille grazie per il tuo contributo Grabov: io conosco poco i francesi ma il cartello con sorriso mi è sembrato proprio carino. ciao ciao da cicolita

 
Web Statistics